Achille Marmo arrestato: ecco cosa lo lega alla strage di Duisburg

Achille Marmo è stato arrestato: ecco cosa lega l’uomo del clan Pelle-Vottari alla strage di Duisburg del 2007

Achille Marmo è stato arrestato. L’uomo è accusato di associazione di stampo mafioso. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Careri, in provincia di Reggio Calabria. Marmo è considerato un esponente del clan Pelle-Vottari. La cosca sarebbe già da anni in contrasto con il clan Nirta-Strangio per il predominio nel territorio di San Luca.

Achille è il fratello di Marco Marmo. Quest’ultimo rimase ucciso nel corso della strage di Duisburg, avvenuta nel 2007 in Germania. Marmo dovrà ora scontare una pena residua di quattro anno e sei mesi di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *